"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

 

Commissione Europea

 

Anche quest’anno l’IMAA-CNR sarà presente sul territorio con la Notte Europea dei Ricercatori, iniziativa promossa dalla Commissione Europea (European Researchers’NIGHT - H2020-MSCA-NIGHT-2020). Infatti, è stato approvato e finanziato il progetto “SuperScienceMe – Research is your R-Evolution”, progetto che vede come capofila l’Università della Calabria e prestigiosi partner: Istituti del CNR – tra cui l’IMAA-CNR – l’Università Magna Graecia, l’Università Mediterranea, Regione Calabria e l’Università della Basilicata.


Innumerevoli saranno le iniziative che il CNR-IMAA metterà in campo con l’obiettivo di sensibilizzare il grande pubblico, a partire dai più giovani, sull’importanza che i risultati delle ricerche hanno nella risoluzione dei problemi (si pensi all’emergenza Covid 19) e creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica.


Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Informazioni aggiuntive