"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

 

Braincities 800

 

BRAINCITIES

Evento Associato alla Notte Europea dei Ricercatori

27 settembre 2019 – ore 16.00– 24.00

Campus Universitario di Via Lanera, Matera

 

Venerdì 27 settembre il mondo della ricerca si apre alla città di Matera con il progetto “BRAINCITIES” (Boosting ReseArch Inside CITIzens communitiES), evento associato alla “Notte Europea dei Ricercatori”.

La Notte Europea dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo di promuovere, informare e comunicare le attività scientifiche che comunemente sono svolte dai ricercatori all’interno dei propri laboratori. L’obiettivo è sensibilizzare il grande pubblico, a partire dai più giovani, sull’importanza che i risultati delle ricerche hanno nella risoluzione dei problemi più comuni e creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca.

Quest’anno il filo conduttore dell'evento che abbiamo scelto è il “volo”. Questo vocabolo, infatti, lega due avvenimenti molto importanti nella storia delle scienze: il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, avvenuta il 2 maggio del 1519 ad Amboise in Francia, ed il cinquantesimo anniversario della prima passeggiata sulla Luna fatta da Neil Armstrong e Buzz Aldrin il 20 luglio del 1969.

Un fitto programma di iniziative animerà il nuovo Campus Universitario di Matera con conferenze, dibattiti, esperimenti per i più giovani, esposizioni, mostre e spettacoli.

 

Coordinatore del Progetto BRAINCITIES:

  • Istituto di Metodologie per l’Analisi Ambientale del CNR (CNR– IMAA)

 

Contatti

  • Licia Fanti

CNR– IMAA, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Sergio Longhitano

UNIBAS, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Monica Proto

CNR– IMAA, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Anna Sanza

UNIBAS, anna.sanzaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Sito Facebook: https://www.facebook.com/pages/category/Event/Notte-Europea-dei-Ricercatori-2019-Matera-622104124862010/


PROGRAMMA

Campus Universitario di Matera

 

AULA MAGNA

16:00 – Evento di apertura delle attività di BRAINCITIES

    • Saluti della Magnifica Rettrice dell'Università degli Studi della Basilicata, Aurelia Sole
    • Saluti delle autorità
    • Presentazione del progetto, Presidente dell’Area della Ricerca del CNR di Potenza, Vincenzo Lapenna

16:30 – Il Volo – Interventi introduttivi

Presentazione a cura di Sergio Longhitano (Unibas)

    • “Cosa bellissima e maravigliosa”: il Cenacolo di Leonardo, Elisa Acanfora (Unibas)
    • Leonardo e la Fisica del Volo, Guido Masiello (Unibas)
    • Da Leonardo alla Luna, Nicola Cavallo (Unibas)
    • Rocco Petrone e il viaggio dell’Apollo 11, Renato Cantore (Giornalista)
    • La luna respira, Giovanni De Maria (Professore emerito, Sapienza Università di Roma)

18:30 – Premio Marco Mucciarelli

Premio istituito da Associazione Gian Franco Lupo “Un sorriso alla vita”, Università degli Studi della Basilicata, Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale, Istituto di Metodologie per l’Analisi Ambientale del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Associazione Nazionale Pubblica Assistenza

 19:00 – Monologo teatrale “Einstein & me” di e con Gabriella Greison

Presentazione a cura di Licia Fanti (CNR– IMAA)

20:30 – Proiezione del documentario “Luna Italiana” di Renato Cantore e Marco Spagnoli

21:30 – La distanza della Luna, Francesco Vespe e Doreen Hagemeister (Centro di Geodesia Spaziate, ASI)

17:00 – 24:00 EU CORNER

Infopoint e spazio dedicato ai progetti di ricerca finanziati in ambito Europeo, a cura del CNR – IMAA, Sportello APRE Basilicata e TeRN

17:00 – 24:00 Stand espositivi

    • La Terra che respira – a cura di ASI
    • Percorsi alla scoperta dell'energia e dell'uso sostenibile delle risorse – a cura di ENEA
    • E’ sempre questione di mineralogia: Scartando si crea – a cura del CNR – IMAA
    • Incendi Boschivi, rischi indotti e fenomeni di degrado ambientale: strategie e tecnologie per la resilienza – a cura del CNR – IMAA
    • Esperimenti di chimica divulgativi ad effetto – a cura di Unibas
    • Copernicus: lo sguardo dell’Europa sulla Terra – a cura di TeRN Basilicata Copernicus Relay, Unibas
    • Il nano mondo e l’enorme spazio che c’è - a cura del CNR-ISM
    • Sensori, satelliti e intelligenza artificiale: nuove frontiere per la conoscenza del passato umano – a cura del CNR – IBAM
    • Viaggio nel meraviglioso mondo delle automobili – a cura di FCA – Melfi Plant

17:30 – ANGOLO DELLE SCIENZE: I RICERCATORI INCONTRANO IL PUBBLICO

17:30 – 18:30
Modera: Sonia Maugeri

    • Space Economy – Antonio Lerro (DiMIE – Unibas)
    • Robotica aerea: macchine volanti che interagiscono – Fabrizio Caccavale (SI – Unibas)
    • Leonardo, la Botanica ed il meraviglioso mondo della Natura – Leonardo Rosati (SAFE – Unibas)
    • Spiccare il volo in Basilicata: dai bandi universitari all’impresa – Ivo Marino (Meridiana Italia)

 18:30 – 20:00
Modera: Simona Loperte (CNR – IMAA)

    • Il volo parabolico: come avere lo spazio sulla terra – Luca Saraceno, Luca Simonetti (ENEA)
    • Il Sole, la nostra stella piena di vita – Sara Laureti (CNR – ISM) - Maria Pia Di Mauro (JAPS-INAF / Ass.SCOOL)
    • Innovazione e sostenibilità nei processi industriali, Antonio Macchia (FCA – Melfi Plant)

 Modera: Monica Proto (CNR– IMAA)

    • Il Cluster Lucano Automotive, innovazione e strategie di internazionalizzazione – Antonio Braia (Presidente Cluster Lucano Automotive – Fabbrica Intelligente ETS)
    • Basilicata Creativa: cultura e creatività per il futuro della Basilicata – Raffaele Vitulli (Presidente del Cluster "Basilicata Creativa")

 20:00 – 21:00
Modera: Sonia Maugeri

    • Prodotti ISP (Indicazione Spaziale Protetta) per un futuro altrove – Bartolomeo Dichio (SAFE – Unibas)
    • L'influenza di Pitagora sull'opera di Leonardo da Vinci – Nicola Cardinale (DiCEM – Unibas)
    • Il software dell'Apollo 11 – Domenico D. Bloisi (DiMIE – Unibas)


21:00 – 22:00
Modera: Simona Loperte (CNR– IMAA)

    • Copernicus: la Rivoluzione dello Spazio – Nicola Pergola (CNR – IMAA)
    • L’epopea della conquista della Luna… – Francesco Vespe (ASI)
    • La storia vista dall'alto. Tecnologie di telerilevamento per l'archeologia e il patrimonio culturale - Nicola Masini (CNR – IBAM)

Interviste e diretta streaming a cura di Openet Technologies

21:00 –21:15 I esibizione dei Quadri Plastici: il CENACOLO di Leonardo da Vinci
22:00 –22:15 II esibizione dei Quadri Plastici: il CENACOLO di Leonardo da Vinci
23:00 –23:15 III esibizione dei Quadri Plastici: il CENACOLO di Leonardo da Vinci

Mostra “Le macchine volanti di Leonardo”, a cura del Comune di Vaglio (Atrio Secondo Piano)

 

CHIUSURA EVENTO ore 23:00

Concerto finale a cura di Ateneo Musica Basilicata

 

 

 ATTIVITA’ LABORATORIALI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

09:30 –13:00 Aule padiglione B - primo piano e secondo piano

    • Dall’astro al nano, Davide Peddis (CNR – ISM), Andrea Malito (Ass. SCOOL)
    • Luna e lune nel sistema solare, Sara Laureti (CNR – ISM), Maria Pia Di Mauro (JAPS-INAF / Ass.SCOOL)
    • Volare e galleggiare: il principio di Archimede, Sara Laureti (CNR– ISM)
    • A terra e in cielo a impatto zero . Volare senza peso: il volo a “0 g”, a cura di ENEA
    • Da “Apollo a Galileo”, Francesco Vespe (ASI)
    • Quattro Salti nella Scienza, I. Giancaglioni, A. Guarnaccio, D. Mollica, S. Orlando, G.P. Parisi, A. Santagata (CNR– ISM)

 ATTIVITA’ SEMINARIALI PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

09:30 – 13:00 Aula Magna
Progetto "Art&Science across Italy" (Unibas)

    • Gli effetti della microgravità sul corpo umano, Doreen Hagemeister (ASI)
    • Leonardo e la Matematica, Maria Rosaria Enea (Unibas)
    • Il farmaco, 7000 anni di storia: dal rimedio empirico alle biotecnologie, Achille Patrizio Caputi (Università degli Studi di Messina)
    • Luna e Terra: identità geologiche simili o diverse?, Giovanna Rizzo e Michele Paternoster (Unibas)
    • Lo sguardo aereo: Volo e paesaggio da Nadar all'Aeropittura futurista, Maria Adelaide Cuozzo (Unibas)
    • Il principio dell’anello del Re Salomone: l’uso dei sensori per connetterci con l’ambiente, TeRN

 

 

Partner di progetto:

 

CNR  imaa ibam  ism 
Unibas new
 
asi  enea  tern 
fca   MT PZ   
       

 

Partner associati e Sponsor:

 

AteneoMusicaBasilicata Feem  Vaglio
ProlocoAvigliano  Meridiana intema 
 bcc Bawer RealeMutua 
  Mondadori   
     

 

 

Con il patrocinio di  Matera1

 

The BRAINCITIES project is an associated event to the European Researchers' Night initiative of the European Union funded under the Marie Skłodowska– Curie actions. Call identifier: H2020 – MSCA– NIGHT– 2018 (BRAINCITIES – H2020– MSCA– NIGHT– 2018)

 

Informazioni aggiuntive