CV Rosa Lasaponara

Rosa Lasaponara (laurea in Ingegneria Elettronica, Master in ingegneria del territorio, PhD in Metodi e Tecnologie per il Monitoraggio Ambientale) è il responsabile scientifico del laboratorio ARGON del CNR-IMAA. Ha più di venti anni di esperienza nel settore dello studio delle tecnologie di telerilevamento  da aereo (iperspettrale e LiDAR)  e da satellite attive (radar) e  passive (ottico e microonde). Si occupa di data processing di dati ottici (LiDAR e imaging)  e radar (polarimetria ed interferometria), serie storiche di  dati con particolare riferimento ai dati da satellite per l’estrazione di informazioni utili per  il monitoraggio ambientale, la stima e la mitigazione  dei rischi naturali ed antropici.

È autore o co-autore di più di 200 lavori peer-reviewed. E’ Editor di NHESS  ed associate editor di  Sensor . E’ membro dell’ editorial board di numerose riviste internazionali . Ha coordinato come guest editor per prestigiose riviste internazionali  numerosi special issue focalizzati sull’uso di serie storiche di dati da satellite per il monitoraggio dei rischi antropici e naturali, sull’utilizzo di tecnologie di remote sensing per l’archeologia

Responsabile scientifico di numerosi progetti di ricerca a livello nazionale ed internazionale, finanziati dalla EU, dall’ASI, dal CNR, dall’ESA, dal DPC. Co-investigator in progetti EU in ambito FP6 e FP7. Professore a contratto per l’insegnamento di microonde presso l’Università degli Studi della Basilicata.

Riveste numerosi incarichi internazionali, tra cui:  E’ chair di EARSeL SIG RS for Archaeolgy (http://www.ibam.cnr.it/earsel/),’ Science Officers EGU Wildfire Hazards (NH Division)

 

 

Informazioni aggiuntive