This site uses cookies to improve your experience when using it. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see the Cookie Policy page.

Programma H2020

Il 2018 si è concluso con la firma di due nuovi contratti con la Commissione Europea, per l’aggiudicazione di due progetti nell’ambito di Horizon 2020, consolidando la presenza dell’IMAA nei programmi di ricerca e innovazione in Europa e incrementando il portfolio dei progetti H2020 che vedono la partecipazione dell’IMAA a 9 progetti (ENVRI-FAIR; CORDINET; GAIA-CLIM; ACTRIS-2; ACTRIS PPP, ENVRIPLUS; ATHENA; ECARS; EUNADICS). Nel 2018, è stato approvato un progetto (BRAINCITIES) riconosciuto dalla Commissione Europea come “evento associato” all’iniziativa “Notte Europea dei Ricercatori” nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie di Horizon 2020. Inoltre l’'IMAA partecipa a 2 progetti nell’ambito COSME (SPACE2ID, SPACE2IDGO).

Va sottolineato che l'IMAA coordina per il CNR il progetto infrastrutturale ACTRIS-2 "Aerosols, Clouds, and Trace gases Research Infrastructure". Nel 2016 ACTRIS è stata inserita nell'elenco delle IR di interesse per la Roadmap ESFRI (vedasi Report su H2020, www.imaa.cnr.it).

 

Programmi ERA per i Servizi Climatici e Copernicus

Le attività di ricerca dell’IMAA negli ultimi anni sono state valorizzate dal successo nell’aggiudicazione di bandi nell’ambito dei Servizi Climatici. Nell’ambito dell’Area Europea della Ricerca per il Servizi Climatici (ERA4CS), sono in corso due progetti che vedono l’IMAA svolgere il ruolo di coordinamento: SERV_FORFIRE e DustClim.

E’ inoltre in corso di negoziazione la seconda fase del progetto iniziato nel 2017 (BARON) e finanziato dall’agenzia europea ECMWF nell’ambito del programma Copernicus, di cui l’IMAA ha il coordinamento di un intero Lotto finalizzato ad armonizzare e fornire prodotti di livello avanzato per alcune variabili climatiche essenziali (temperatura, vapor d’acqua, ozono gas in traccia). I prodotti sviluppati rientrano nel Copernicus Climate Data Service (C3S).

Programmi Agenzia Spaziale Europea

L’IMAA ha continuato le attività avviate nell’ambito dei contratti di ricerca con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), partecipando a tre progetti: FLEX-EU “Technical Assistance for the Deployment of an advanced hyperspectral imaging sensor during FLEX-EU”; ITT-ESA “Hyperspectral Imaging Mission Concepts”; ARTEK “Satellite Enabled Services for Preservation and Valorisation of Cultural Heritage”.

Nel 2018 sono stati stipulati due nuovi contratti, il primo con l’EUMETSAT ed il secondo con l’ESA ed EUMETSAT: progetto APPLES “Applilicability of Langley method for EPS-SG EIRP measurement at Svalbard” (APPLES) e progetto Wrad “Characterization of W-band propagation channel through ground-based observations” (Wrad).

Altre attività internazionali e programmi di cooperazione bilaterale

L’IMAA partecipa al JP EERA Smart Cities ed ai Thematic Working Groups TWG2 Urban Environmental Sustainability and Resilience e TWG4 Urban Governance and Participation della JPI UERA. E’ in corso il progetto PrioritEE “Prioritise energy efficiency (EE) measures in public buildings: a decision support tool for regional and local public authorities”, finanziato nell’ambito Interreg MED. 

L’IMAA partecipa, inoltre, ad EUFAR (European Facilities for Airborne Research) con il sistema TASI-Partenavia. Infine, l’IMAA partecipa al progetto COST Action “In Dust” per la costituzione di un network internazionale per l'utilizzo delle osservazioni e previsioni di polveri desertiche. L’istituto, inoltre, ha contribuito a promuovere per conto del Consorzio TeRN il programma Copernicus attraverso il Basilicata Copernicus Relay.

Infine è continuata un’intensa attività di cooperazione bilaterale con istituzioni scientifiche di paesi europei (Polonia, Bulgaria, Rep. Ceca) ed extraeuropei (Cina, Argentina, Paraguay, Egitto, Libano etc..), sia per favorire mobilità del personale che per la realizzazione di laboratori congiunti.

.

 

Partecipazione del CNR-IMAA ai Progetti FP7


attività internazionali
 

Additional information